fbpx

I Videoclip Musicali su Youtube

LA MUSICA E’ CAMBIATA

Questo inizio anno (sto scrivendo nel 2019) ho realizzato due videoclip musicali. Era da tempo che non ne facevo uno e sebbene avevo le idee chiare su come realizzarli ho voluto dare un’occhiata ai videoclip più in voga su Youtube nel mondo.
Premetto, so bene che la musica da anni è cambiata, personalmente in peggio, ma ogni tanto spiccano delle belle novità interessanti.

La cosa che mi ha colpito navigando su Youtube sono i generi musicali più seguiti… Osservando le visualizzazioni dei video scopro con curiosità che il Reggaeton domina la piazza!
Ok, scusate, voi direte con sarcasmo “che novità è?” e fate bene, ma personalmente ascolto musica rock e sono fuori dalla massa di quelli che guardano costantemente videoclip. Non seguo tutti i generi, ma dopo Despacito e compagnia bella potevo pure immaginarmelo.

NON SOLO REGGAETON

Navigando in questo oceano scopro che il Reggaeton non è il solo a regnare, ma la musica di Bollywood ossia quella Indiana. Tra una risata amara e una dolce, mi guardo qualche video di entrambi i generi con milioni e milioni di visualizzazioni. Ne guardo uno, due, dieci, inizio a guardarli velocemente saltando parti di video e mi sconvolge il fatto che sono tutti tremendamente uguali!

Per farla breve nel genere Reggaeton seni e sederi ballanti e auto sportive e nel genere Indi c’è la coppia pseudo innamorata indiana con i ballerini alle spalle e la loro danza tipica.

Sembrerà assurdo ma ho preso ispirazione e in un video in particolare ho studiato quali riprese potevano andar bene nel mio caso, ma ho continuato a mantenere il mio stile.
Tralascio questa piccola parentesi, perchè voglio parlare di quello che sta succedendo su Youtube anche se pochi se ne accorgono.

YOUTUBE E I VIDEOCLIP MUSICALI

Per decenni i videoclip musicali sono stati il punto di riferimento per gli artisti e cantanti. La canzone veniva e viene tutt’ora spinta commercialmente dal video che si diffonde sui social.
Da quando facebook ha introdotto i video e messo in secondo piano i video di youtube, beh qualcosa è cambiato. I videoclip musicali sono rimasti su Youtube valorizzandolo, mentre facebook è diventato una discarica di contenuti. Non che sia di meno Youtube, ma bisogna far notare che i video più visti su Youtube sono appunto quelli musicali.
Il futuro di Youtube è nella musica? Diciamo di si, ma non solo. Youtube non a caso ha introdotto Youtube Music e Youtube Premium un servizio senza annunci e con l’ascolto in background.
Cosa significa questo? Che Youtube vuole alzare l’asticella della qualità dei video e premiare chi crea contenuti di valore e di grande intrattenimento.
Perchè in genere un servizio riservato e a pagamento porta contenuti di qualità.

Ritornando al mondo dei numeri, si sa, nei primi dieci video più visti su Youtube nove sono videoclip musicali , per non parlare dei successivi 50 , 100 ecc…
E’ forse un momento cruciale per Youtube? Sospetto un cambiamento drastico e importante oltre al servizio Premium in cui video musicali e le altre tipologie di video verranno divisi nettamente e non solo come interfaccia grafica. Dove la musica sarà una protagonista e forse prenderà un nuovo nome.
Non ci resta che attendere.