fbpx

Video di Presentazione Aziendale… che funziona!

video di presentazione aziendale

La pandemia Covid19 (o Corona Virus) ha messo in luce molti problemi, errori e inesattezze in tutti i settori. In particolar modo la chiarezza delle informazioni che in un momento di emergenza come quello appena passato è fondamentale.
Al di là della confusione mediatica e dei giornali, che usano i social network come diffusori di allarme per la creazione scorretta di un pubblico, si è scoperto in questi mesi che per lavorare è necessario collaborare. Aiutarsi a vicenda.

I video pubblicati in questi mesi sono stati, quindi, una salvezza per gestire questa emergenza e, per chi poteva, continuare a lavorare in smart working. Smart Working letteralmente tradotto come lavoro intelligente ( o agile ), ma che in realtà sotto intende l’uso di tecnologie, quali internet e quindi spesso di video online e connessioni in video conferenza.

In questo momento c’è necessità di promuovere la propria attività, per ripartire, per trovare nuovi clienti e nuovi alleati. In momenti di crisi come questo spingere nella pubblicità è fondamentale e dato che il numero di accessi ai social network in particolare Linkedin, per le aziende, è aumentato notevolmente vi consiglio come fare un video di presentazione aziendale che funziona.

IL TUO PUBBLICO CONOSCE LA TUA ATTIVITA’?

Inanzitutto è importante capire dove verrà collocato il video che vuoi realizzare e chi sono i destinatari.
Se i destinatari conoscono già la tua azienda e il tuo prodotto allora vai dritto al nocciolo del discorso. Sarà scontato direlo ma se vuoi raccontare una novità, inizia fin da subito con quella.
Ricorda, nei social network i primi 10 secondi di un video sono i più visualizzati.
Alcune aziende si concentrano troppo nel dare il peso alla loro storia, ai risultati ottenuti, come motivo di orgoglio e vanto. Cosa che ci può stare quando gli interlocutori non ti conoscono e comunque non all’inizio di un video se non per una particolare idea creativa.

L’ABC PER UN VIDEO AZIENDALE

Mettiamo invece caso che nessuno ( o pochi ) conoscano la tua attività, il tuo prodotto o il tuo servizio. Quello che dovresti quindi fare è la promozione della attività ed è proprio una pubblicità alla tua impresa.

Per essere efficace nella realizzazione di uno o più video di presentazione aziendale è importante evidenziare i seguenti punti che personalmente ti suggerisco e nell’ordine corretto.
Cosa fai. Come lo fai. Chi sei e Perchè.

Sembrano punti banali, ma credimi, poche aziende seguono correttamente queste indicazioni.
Si dice comunicare. Se non lo fai correttamente rimani nel limbo dell’informazione e non ottieni un risultato concreto.

COSA FAI

A volte si da per scontato e spesso non pensiamo con la stessa mappa mentale del nostro interlocutore. Vediamo il nostro prodotto o servizio come qualcosa di definitivo che però agli occhi degli altri non lo è. Un centro benessere non è un centro estetico. Eppure ci sono molti casi che le due cose si fondono e non si pensa di chiarire questo punto.
Dire al mondo cosa fai è la prima e fondamentale regola per promuoverti, anche dal più semplice passaparola e se ci pensi solo comunicando questa informazione potresti ottenere risultati concreti come nuovi potenziali clienti.

COME LO FAI

Veniamo al punto che fa la differenza. Lo stile e la nicchia di mercato a cui ti rivolgi. Tanti fanno scarpe, ma quali tipi di scarpe realizzi, come le realizzi e per chi.
Definire cosa fai non basta se hai una concorrenza spietata. Se vuoi un pubblico che ti segua e vuole te non è perchè tu lo fai meglio di altri, ma perchè ama il tuo modo, il tuo stile, il tuo segno contraddistintivo. Trendy, Cool, informale e professionale o amante della natura. Comunica questi aspetti e troverai i tuoi seguaci che si appassioneranno al tuo servizio o prodotto.

CHI SEI

Altro punto che ti suggerisco, ma non è assolutamente fondamentale, è comunicare chi sei. In particolar modo se rappresenti un’impresa, attività, azienda o sei il proprietario.

A volte empatizzare con lo spettatore crea un legame unico. In sostanza sostituirsi al ruolo del commerciale per vendere il tuo prodotto.
In questi mesi di corona virus si è scoperta come una soluzione indispensabile e che in futuro sarà sempre più praticata.

Farsi vedere al pubblico e presentarsi come persona offre l’opportunità di avere risposte dirette dai visitatori.

PERCHE’

Per fare soldi ovvio! Scherzi a parte. Tutti sappiamo che ogni azione che facciamo per promuoverci è atta alla vendita e quindi per ricevere denaro. Avresti però fatto tanti altri lavori e invece hai scelto questo. Perchè? Ecco, comunicare la tua passione, la tua motivazione con sincerità e credibilità in questo mare pubblicitario di insignificante bellezza può risultare la chiave per contraddistirsi.
Ami prenderti cura delle persone perchè… . Ami inventare soluzioni tecnologiche perchè…. Ami servire piatti con ingredienti della tua terra perchè…

ORA FALLO

Realizzare un video comunicando questi 4 punti e nell’ordine consigliato ti permette di avere un riscontro molto più forte di un video fatto un po’ a casaccio.

Attenzione. Non devi e non serve rispondere ai 4 punti come in un’intervista. Quello che viene mostrato e detto nel video deve tener conto e in funzione di questi aspetti: cosa, come, chi e perchè.
Ovviamente per girare un video fatto per bene occorre un professionista. Il professionista ti consiglia il miglior modo per realizzare un video che rispecchia pienamente l’identità aziendale o professionale in base al budget a disposizione.

Per qualsiasi informazione su come realizzare un video di presentazione aziendale scrivimi: info@samueleschiavo.it