fbpx

Gli Spot Pubblicitari e la Comunicazione

spot pubblicitari
spot pubblicitari e la comunicazione

Gli spot pubblicitari sono una forma di comunicazione che ha semplicemente lo scopo di vendere. Fin qui non ho detto niente di nuovo. Lo spot, però, può vendere in modo diretto o indiretto.

Alcuni spot si concentrano nel promuovere la visibilità del Brand (marchio) di una azienda e associarlo ad uno stile di vita comune. Il target di riferimento a cui si rivolge l’azienda non a caso utilizza quel stile di vita. Quindi lo scopo del video spot pubblicitario è quello di coinvolgere le persone facendole immedesimare in uno stile di vita e proponendo a loro il prodotto che viene quasi sempre inserito alla fine del video.
Lo scopo non è di vendere direttamente con dichiarazioni del tipo “comprate! Chiamateci! Contattateci”, ma bensì quello di creare un’empatia e una memoria a lungo termine con lo spettatore.
Ci sono spot molto autorevoli e di impatto e spesso senza una storytelling, basti pensare ad esempio agli spot dei profumi.
Tutto è definito dalla strategia marketing che viene decisa prima di realizzare uno spot pubblicitario e in base a ciò si definisce il modo migliore per comunicare.

LO SPOT NEL WEB

In internet è essenziale uno spot molto breve, si parla di 10/15 secondi, ma non è sempre la strategia giusta.
La fortuna del web è l’interattività. Gli spot pubblicitari possono diventare uno strumento per avere delle informazioni in cambio di altre. Il classico esempio è quello di uno spot che ti invita a vedere dei contenuti speciali in un sito web, contenuti che all’apparenza non parlano del prodotto.
Un invito a registrare i propri dati personali tra cui email e/o numero di telefono per poter accedere all’area riservata. I dati di contatto diventano successivamente oggetto di promozione e in quel caso la strategia pubblicitaria prevede di mostrare il prodotto da vendere.

LA TENDENZA

E’ quella sempre di più nell’investire nella visibilità del brand sui social, affiancato da un life style, autentico che sia riconoscibile, memorabile e comunichi positività o un senso di appartenenza ad una nicchia o ad un gruppo che , per esempio, vuole ribellarsi e differenziarsi dalla massa.
Instagram è il social principale dove apparire e dove trasmettere i concetti chiave del Brand. Le Stories di Instagram sono ricche di spot pubblicitari.
Anche su Facebook non si scherza, ma qui si utilizzano altre strategie e sono i bot di Messenger: un sistema di risponditore automatico presente nelle pagine facebook che “acchiappano” l’utente facendolo convincere di registrarsi nel proprio sito o sistema di marketing online.

E ora…. pubblicità!

( troppo spudorato? )
😉