Non sono pazzo, è che mi annoia essere normale.

Filmmaker, Art Director... chiamatemi come volete. Racconto semplicemente la vostra storia.

Breve Storia

Classe 1981. Sono nato  con il Commodore 64 tra le braccia  e sono cresciuto studiando l’informatica negli anni 90 diventando tecnico programmatore.
Mi sentivo terribilmente incompleto e inadatto a questo ruolo, finchè il lavoro di web designer mi ha dato la possibilità di esprimere al massimo la mia parte artistica diventando tra i più esperti flash designer d’italia già nel 2005.
Ok, ora tiramocela di meno.
Con il tempo però mi sono evoluto, come appunto Internet si evolve. E l’avvento dei social network, il boom dei video e l’accessibilità della rete su più dispositivi si affronta oggi un caos difficile da gestire.
Dal 2010 ho iniziato a girare i primi video per il web, piccoli spot utili per la condivisione virale sui social.
Ho integrato le mie esperienze web sulla realizzazione dei video pubblicitari, video musicali e storie che potevano appassionare un pubblico.

samuele schiavo

Oggi

Oggi impugno una videocamera e batto i tasti di una tastiera. Detta così sembra una immagine triste e monotona. In realtà racconto storie e la mia penna è la mia videocamera. La mia creatività, la mia immaginazione  fanno la differenza. Saper comunicare. Coinvolgere. Appassionare. Non è da tutti. Racconto le passioni di aziende, professionisti, associazioni e artisti. Di chi vuole lasciare un segno in questo caos digitale. Il mio nome è Samuele Schiavo.